FANDOM



Undertaker è uno shinigami disertore.

Aspetto Modifica

È una persona di media altezza con lunghi capelli argentei con una treccia sulla destra, occhi di colore chartreuse fosforescente e carnagione pallida. Ha delle vistose cicatrici, una che va dalla tempia sinistra alla guancia destra, una intorno al collo e una sul mignolo della mano sinistra; ha lunghe unghie nere.

Veste generalmente di nero con le maniche molto più lunghe delle braccia, porta un cilindro molto alto, tre piercing per ogni orecchio, un anello con smeraldo all'indice sinistro, un rosario al collo e una catena con sei medaglioni da lutto intorno alla vita.

Carattere Modifica

Gli piace spaventare le altre persone e tende a parlare gesticolando e sogghignando in maniera sinistra. Si riferisce ai cadaveri nel suo negozio come "ospiti" e spesso estrae i loro organi per le sue ricerche. Quando Ciel ha bisogno di informazioni, Undertaker vuole che in cambio lo faccia ridere[1], non gradendo né il "denaro della regina" né la regina Victoria stessa.[2]

È intrigato dagli umani e dalle loro anime e ha condotto numerosi esperimenti su queste, chiedendosi che cosa potrebbe accadere se ci fosse una continuazione dopo la fine della vita; è molto orgoglioso delle sue creazioni, per quanto imperfette.[3]

È particolarmente legato alla catena che ha intorno alla vita e ai medaglioni da essa legati; l'ha affidata a Ciel.[4]

Relazioni Modifica

Ciel Phantomhive Modifica

È stato uno dei principali collaboratori di Ciel, a cui forniva informazioni a patto che il conte lo facesse ridere; questo compito era spesso affidato a Sebastian.

Vincent Phantomhive Modifica

Era un valente informatore per Vincent, a cui era particolarmente legato.

Abilità Modifica

In quanto shinigami, è molto agile, resistente e abile nel combattimento ma miope[5]; come becchino, ha un'ampia conoscenza dei casi connessi ai corpi di cui si occupa.[1]

Armi Modifica

Brandisce una Death Scythe, nonostante non lavori più per la Divisione Recupero, e dei sotoba[6], tipici elementi legati ai cimiteri giapponesi.

Storia Modifica

Questa sezione è incompleta!
Questa sezione è ancora incompleta, aiutaci a migliorarla!

Curiosità Modifica

Undertaker prototipo pirata

Il pirata prototipo di Undertaker.

  • Nel capitolo 60, Undertaker è vestito come Charlie Chaplin, nato il 16 aprile 1889, il giorno prima dell'inaugurazione della Campania.[3]
  • La sua è la Death Scythe più simile alla classica falce della morte.[7]
  • Il suo personaggio è basato sul protagonista di un manga di pirati a cui Yana Toboso aveva intenzione di lavorare prima di Kuroshitsuji.[8]
  • Yana Toboso ha affermato che Undertaker è il personaggio più attraente di Kuroshitsuji.[9][10]
  • Nel sondaggio per la popolarità dei personaggi, tenuto in onore del centesimo capitolo, è risultato terzo con 1284 voti[11] su 12817[12].
  • La sua Death Scythe è comparsa nell'anime due anni e mezzo prima che nel manga.[7][13]
  • Durante la realizzazione dell'anime, Yana Toboso disse allo staff di rendere i capelli di Undertaker come se non fossero stati lavati per molto tempo.[14]
  • Nell'episodio 23, William afferma che Undertaker ha raccolto le anime di Marie Antoinette e Robin Hood.[15]


Note Modifica

Navigazione Modifica