FANDOM



Il capitolo 46 si intitola "Quel maggiordomo, rimpiazzabile".

Riassunto Modifica

Rathbone esamina i cadaveri: scopre che Siemens è stato colpito da una lama molto affilata ed era un accanito bevitore e inoltre ha addosso un odore simile a quello del mare; Phelps è stato ucciso da più assassini e chiede al conte di collaborare per scoprirli; giunti al corpo di Sebastian, Ciel si sente male e quindi Arthur e Grey non partecipano all'ispezione del cadavere da parte di Rathbone.

Uscito dalla terza camera, Grey si affretta a raggiungere il corpo di Sebastian e nota qualcosa.

Rathbone entra in cucina e suggerisce alla servitù di ovviare alla mancanza di cibo ricorrendo a erbe officinali e finta carne fatta da semi di soia. Mey Rin inoltre rivela di avere trovato una boccetta contenente un liquido rosso tra i bagagli di Irene.

Giunta la notte, viene messo in atto il piano di Rathbone: Ran Mao è immobile nel letto della camera di Ciel, mentre il vicario, Arthur e Grey attendono l'arrivo dell'omicida. Appena quest'ultimo si avvicina, Grey tenta di infilzarlo ma Rathbone glielo impedisce e cattura l'assassino.

Personaggi Modifica

Magione Phantomhive Altri
Aristocratici del Male

Bamberger Bank

Blue Star Line
Londra


Navigazione Modifica

Cronologia manga