FANDOM



Il capitolo 38 si intitola "Quel maggiordomo, miserabile".

Riassunto Modifica

Soma e Agni fanno visita a Ciel, che però li manda via perché oberato da molto lavoro.

Mentre Mey Rin e Baldroy si lamentano del clima tempestoso, in cucina irrompono i maggiordomi della regina, Phipps e Grey. Quest'ultimo surclassa i due domestici in un breve combattimento, interrotto dall'intervento di Sebastian. Dunque gli intrusi dichiarano di essere stati incaricati di consegnare una lettera a Ciel, in cui la regina informa il conte che un suo lontano parente sarebbe giunto due settimane dopo dalla Germania per una visita informale e gli chiede di intrattenerlo con ospiti all'altezza del suo status.

Affinché Ciel accetti, i maggiordomi reali premono su quanto accaduto alla fine del caso dei bambini rapiti e sul fatto che questo nuovo incarico potrebbe riscattarlo agli occhi di Sua Maestà.

Mentre si allontana con Grey, Phipps, agilmente e velocemente, cuce un fiore sul cappello di Finnian per coprire il foro lasciatogli dall'ultima invasione alla magione.

Poco dopo, un oculista londinese che a tempo perso si dedica alla scrittura, proprio mentre sta pensando di lasciare la città per trasferirsi nella campagna scozzese, riceve un invito e, due settimane dopo, viene accompagnato alla magione da una carrozza di lusso. Molti anni dopo, egli scriverà delle terribili vicende accadute in quel'occasione.

Personaggi Modifica

Magione Phantomhive Altri
Londra

Curiosità Modifica

  • La mappa politica dell'Europa che appare nel capitolo è rappresentata con i confini moderni invece di quelli del 1889.


Navigazione Modifica

Cronologia manga