FANDOM


Questo articolo è una bozza!
Baldroy è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!
Principale


Baldroy è il cuoco della Magione Phantomhive.

Aspetto Modifica

È un uomo alto e prestante con occhi azzurri e corti capelli biondi. Porta spesso appeso al collo un paio di occhialoni, che indossa quando deve sparare.

Carattere Modifica

Agisce sempre con molto entusiasmo ma, essendo abituato alla guerra, anche con molta fretta. Gli piace cucinare e combattere ed è orgoglioso della sua abilità di meccanico. Fuma molte sigarette; ha paura dei serpenti per via di un incidente accadutogli in Arizona.

Relazioni Modifica

Ciel Phantomhive Modifica

È estremamente fedele e leale nei confronti di Ciel, che gli ha offerto un lavoro e una casa liberandolo dai campi di battaglia.

Sebastian Michaelis Modifica

Nutre profondo rispetto e timore nei confronti di Sebastian.

Abilità Modifica

È un esperto soldato ed un abile stratega. È stato assunto alla magione Phantomhive proprio per le sue capacità belliche; infatti non è in grado di svolgere correttamente il suo lavoro di cuoco poiché, essendo abituato a fare tutto velocemente durante la guerra, tende a cucinare con lanciafiamme e simili. Le sue abilità strategiche gli consentono di organizzare la difesa della magione in assenza di Ciel e Sebastian. Possiede inoltre discrete competenze nel campo dell'elettronica.[3]

Armi Modifica

È in grado di maneggiare qualsiasi arma, dalle pistole alle mitragliatrici; predilige esplosivi e lanciafiamme. Tiene una pistola sotto il cuscino.[4]

Storia Modifica

Saga del Maggiordomo Nero Modifica

Un giorno, dopo la consueta routine mattutina della magione, Sebastian combatte e vince contro un maestro di arti marziali affinché il conte svolga i propri esercizi. Alla scena assistono anche Baldroy, Mey Rin e Finnian, che prontamente vengono sgridati dal maggiordomo in quanto non stanno svolgendo il loro lavoro. In serata, Chlaus verrà in visita per consegnare a Ciel un gioco molto raro, quindi Sebastian ordina al resto della servitù di iniziare i preparativi. Baldroy però carbonizza la carne, quindi, mancando meno di due ore all'arrivo dell'ospite, Sebastian rimedia con una soluzione alternativa: Chlaus viene accolto in un cortile in stile giapponese e gli vengono serviti tè verde e una cena a base di cibo giapponese. Mey Rin rovescia il vino sulla tovaglia, quindi Sebastian la toglie mantenendo il resto intatto e senza farsi notare dall'ospite, che si complimenta con Ciel per l'abilità del suo maggiordomo, che intanto porta loro il dolce.[5]

Mentre Ciel e Sebastian sono in città, Elizabeth, la fidanzata del conte, si presenta alla magione Phantomhive e addobba gli interni e la servitù secondo i suoi gusti. Quando Ciel torna, ella gli propone di organizzare un ballo alla magione Phantomhive. I due fidanzati però litigano per via dell'anello del conte, tramandato di generazione in generazione; Lizzie lo distrugge ma viene perdonata. Giunta la sera, ella viene ospitata alla magione mentre Sebastian avverte la famiglia di venirla a prendere l'indomani.[6]

Presso la magione Phantomhive, si riunisce un misterioso gruppo di nobili, che vengono disturbati dalla servitù che tenta di disinfestare la magione dai topi, obiettivo raggiunto velocemente da Sebastian.[7] Il giorno dopo, Baldroy legge agli altri una notizia riguardante il fallimento della Ferro Company.[8]

Curiosità Modifica


Note Modifica

Navigazione Modifica