FANDOM


Questo articolo è una bozza!
Agni è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!


Arshad Satyendra Iyer era un brahmano che abbandonò il proprio stile di vita per servire Soma Asman Kadar con il nome di Agni.

Aspetto Modifica

Era un uomo alto con la carnagione olivastra, occhi grigi e corti capelli albini con due lunghe ciocche adornate da perline.

Indossava sempre uno sherwani verde, churidar e un turbante bianco e portava un bindi e orecchini a cerchio d'argento. Aveva sempre il braccio destro bendato, tranne quando aveva bisogno di invocare il potere di Kālī.

Prima di incontrare Soma, aveva i capelli lunghi fino alla vita e indossava abiti adatti alla sua casta.

Carattere Modifica

Era gentile, generoso, compassionevole, accomodante e umile. Quando era particolarmente afflitto, piangeva sangue.[3]

Adorava Soma come un dio e faceva di tutto per renderlo felice.

Gli piaceva cucinare, leggere, meditare e pregare e non sopportava la turbolenta vita mondana.[2]

Abilità Modifica

Eccelleva in tutto ciò che faceva, dalla cucina al combattimento. Era tanto forte, agile e veloce da competere alla pari con un demone.[4]

Curiosità Modifica


Note Modifica

Navigazione Modifica